settori di ricerca

Inizio Contenuto

RICERCHE

22/01/2011

Diario Censis-Bcc della ristrutturazione del terziario/4

Abbiamo resistito alla crisi. Ma oggi qual è la «porta stretta» della ripresa? Per dove passa il rilancio dell'economia nazionale? I primi segnali indicano una ripartenza del manifatturiero e dei comparti dei servizi legati all'industria. Ma solo l'industria non basta. Perché il settore terziario pesa per il 71% del valore aggiunto prodotto in Italia, il 55% delle imprese attive e il 66% dell'occupazione. A quali sfide di modernizzazione va incontro il terziario sul piano occupazionale, della esposizione alla concorrenza, dell'internazionalizzazione, della riorganizzazione secondo una logica aziendale strutturata e professionale tipica del settore industriale? Il «Diario della ristrutturazione del terziario», che il Censis ha realizzato, in collaborazione con il sistema delle Banche di Credito Cooperativo, in quattro appuntamenti, conclude il monitoraggio dell'evoluzione dei «tanti» terziari.