settori di ricerca

Inizio Contenuto

RICERCHE

13/06/2016

Il ritorno a una dimensione territoriale del Paese

Ritrovare la via dello sviluppo secondo il modello italiano - Un Mese di Sociale 2016/3

Uno sviluppo italiano che, nell'assetto territoriale, si è basato per cinquant'anni sul primato della periferia (i distretti, i borghi, le medie città, ecc.) vira oggi verso la concentrazione dei poteri di governo in grandi conurbazioni e aree metropolitane, lasciando il territorio diffuso privo di centrali di autogoverno. Ma si avverte il bisogno di un ritorno a una dimensione territoriale del Paese.