settori di ricerca

Inizio Contenuto

EVENTI

alle ore 12:00 del 06/12/2016

La sindrome del colon irritabile

Una patologia di rilevanza sociale alla ricerca di una vera risposta sanitaria
Sala Caduti di Nassirya - Palazzo Madama - Piazza Madama, 11 - Roma

La sindrome dell'intestino irritabile (Ibs) è un disturbo che impatta fortemente sulla qualità della vita dei pazienti, condizionandone scelte e programmi. Si tratta di una patologia spesso diagnosticata tardivamente e a volte contrastata in modo inadeguato con un dannoso e casuale «fai da te». Un ambito sanitario troppo spesso sottostimato che, nei casi più gravi, richiederebbe un approccio diagnostico e terapeutico più articolato e di più facile accesso, in linea con le attese e i diritti dei pazienti. Per analizzare la considerevole dimensione socio-sanitaria di questa patologia, il Censis ha condotto un'indagine qualitativa con particolare riferimento a una delle sue forme più diffuse.

Introduce:
Giorgio De Rita - Segretario Generale del Censis

Presenta la ricerca:
Ughetta Favazzi - Ricercatrice del Censis

Intervengono:
Emanuela Baio - Presidente della Fondazione Salute e Benessere
Laura Bianconi - Membro della Commissione Igiene e Sanità del Senato
Stefano Corazziari - Professore Ordinario di Gastroenterologia dell'Università «La Sapienza» di Roma
Claudio Cricelli - Presidente della Società Italiana di Medicina Generale
Walter Ricciardi - Presidente dell'Istituto Superiore di Sanità
Maria Rizzotti - Vicepresidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato (*)
Antonio Tomassini - Presidente Associazione di Iniziativa Parlamentare e Legislativa per la Salute e la Prevenzione

Modera:
Maria Rita Montebelli - Medico e giornalista

(*) In attesa di conferma.

Si ricorda che per gli uomini sono richieste la giacca e la cravatta.
Per motivi organizzativi preghiamo di confermare la vostra adesione con il dovuto anticipo e accreditarsi presso l'ufficio stampa del Senato (accrediti.stampa@senato.it oppure fax 0667062947).